INFORMAZIONE
CULTURALE
Settembre 2020



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 5426
Articoli visitati
4424575
Connessi 5

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
27 settembre 2020   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

“ADESSO BATTA” al TEATRO GRECO


mercoledì 29 marzo 2006 di Silvana Carletti

Argomenti: Teatro


Segnala l'articolo ad un amico

Una divertente commedia con un unico protagonista, Claudio Batta, che ci presenta la vita complicata e agitata di un attore sfortunato che insegue sogni e ricordi. Capocenere vive in un monolocale, disturbato dai rumori e dall’invadente portiera, nonché dalle insistenti telefonate della madre e di un presunto manager. Dopo aver scoperto un furto di videocassette che contenevano la sua vita trascorsa e, soprattutto, le immagini delle due figlie, studentesse in un college svizzero, Claudio non cede alla disperazione, ma ricomincia a girare un documentario sul suo presente da spedire, in seguito, alle figlie, perché conoscano meglio il padre e la sua vita. Finale felice a sorpresa, che accontenterà tutti.

Claudio Batta si rivela un attore comico convincente che affronta una tematica comune a molti di noi, con insuperabile verve e naturalezza. Regia di Alessandro Benvenuti e scene di Eugenio Liverani.

Ultimi giorni al Teatro Greco.

SILVANA CARLETTI