INFORMAZIONE
CULTURALE
Dicembre 2018



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 4662
Articoli visitati
3976201
Connessi 11

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
10 dicembre 2018   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

Rubrica: CULTURA


JPEG - 16.6 Kb
Il Canto dei Poeti

Il canto dei Poeti. Versi Celebri da Dante al Novecento nelle romanze e liriche dei compositori italiani (Giampiero Casagrande Editore, 2012)

UN’OPERA LIBRARIA DI RARO VALORE ARTISTICO

Sulla poesia e la musica italiana
venerdì 20 dicembre 2013 di Carlo Vallauri

Argomenti: Musica, Concerto, Balletto
Argomenti: Recensioni Libri
Argomenti: Poesia
Autore del Libro : Sabine Frantellizzi (a cura di)


Segnala l'articolo ad un amico

Il canto dei Poeti è una bellissima pubblicazione di Gampiero Casagrande editore (Lugano – Milano, 2012) che compie una riuscita combinazione tra poesia e musica, unendo i versi dei più celebri poeti e le note di alcuni fra i maggiori compositori italiani. Il volume dà modo al lettore di conoscere e apprezzare un ampio ventaglio di artisti che si sono segnalati gli uni per ispirazione letteraria, gli altri per le loro celebri romanze. Il grande patrimonio della romanza italiana e della lirica da camera – divenuto oggetto d’indagine critica solo in anni recenti –, è portato infatti all’attenzione del pubblico colto, e non soltanto degli specialisti, attraverso questo progetto culturale che si pone l’obiettivo di esplorare e reintegrare un “tassello mancante” del nostro panorama musicale.

I veri protagonisti del volume sono i grandi poeti italiani, che nel segno di una continuità ininterrotta hanno animato per secoli, con la loro attività creativa, la scena intellettuale della loro patria: un’Italia ancora di là da venire (ma già amata e vagheggiata) quella di Dante Alighieri, Giovanni Boccaccio, Francesco Petrarca e Torquato Tasso, o ancora in fieri (per diversi aspetti) quando vedono la luce le liriche di Giacomo Leopardi, Arrigo Boito, Giosuè Carducci, Gabriele D’Annunzio e Giovanni Pascoli.

Per citare solo alcuni degli autori che il lettore ha il piacere di incontrare. A questa eccezionale selezione di opere poetiche – che fa della pubblicazione quasi un monumento all’arte del nostro Paese – si sposano le musiche di Ruggero Leoncavallo, Saverio Mercadante, Ildebrando Pizzetti, Ottorino Respighi, Giovanni Sgambati, Francesco Paolo Tosti (compositore abruzzese non sempre presente in raccolte di questo genere), Riccardo Zandonai e altri compositori meno conosciuti ma non per questo meno importanti.

Contribuiscono a comprendere appieno e ad apprezzare la relazione tra musica e poesia i contributi sulla nostra storia musicale, rivisitata con intelligenza e consapevolezza da noti saggisti: Elisabetta Andreani, Bianca Maria Antolini, Piero Boitani, Sabine Brier, Roberto Favaro, Philip Gossett, Adriana Guarnieri Corazzol, Stefano Jossa, Cesare Orselli (sulla romanza da camera italiana), Carlo Piccardi, Stefano Prandi, Antonio Rostagno, Guido Salvetti e Claudio Strinati (sull’esperienza macchiaiola e dannunziana).

Si richiama infine l’attenzione sugli interpreti dei brani contenuti nei due CD: il noto tenore Fausto Tenzi e al pianoforte il pregevole maestro Maurizio Carnelli.

I poeti di cui sono prese le liriche, nei disegni riprodotti dal libro

Come traspare da questa sintetica presentazione, che non vuole essere un semplice elenco di personaggi illustri, Il Canto dei Poeti si configura come un’operazione intellettuale di notevole valore artistico, finalizzata all’approfondimento di alcuni tra i più alti momenti creativi della nostra storia patria. Grazie a questa felice intuizione, il singolare incontro tra musica e poesia realizzato dall’Editore, tanti amanti della cultura potranno accostarsi a celebri romanze e godere di una serie di memorie sonore.

Ed è per far memoria di un importante avvenimento storico quale il 150° anniversario dell’Unità d’Italia che la Confederazione elvetica ha voluto donare ai lettori e ascoltatori questo “canto” tanto affascinante e prezioso.
Il volume nasce infatti come omaggio della Svizzera italiana alla nostra tradizione letteraria e musicale, nel solco degli innegabili e duraturi legami storico-culturali che uniscono, superando le frontiere politiche, i due Paesi.

Dobbiamo essere grati all’Editore e agli Autori che hanno voluto (e saputo) farsi promotori della più nobile cultura poetica e musicale, compilando un’opera così viva, espressione autentica di valori universali e perciò destinati a sopravvivere attraverso i secoli. Siamo quindi lieti di offrire diretta testimonianza di come una pubblicazione originale, suggestiva e complessa possa farsi portavoce di un’arte tanto ricca, memorabile nella varietà delle sue manifestazioni.

Nota:
Riteniamo interessante riportare l’elenco dei brani musicati nei 2 CD allegati al libro.
Su gentile concessione dell’editore è stato possibile inserire l’ascolto di 2 brani (riprodotti dai CD) a titolo esemplificativo, ascoltabili cliccando su i titoli in giallo. Buon ascolto! (La redazione)

Canto dei Poeti Contenuto dei 2 CD allegati al volume
Fausto Tenzi, tenore Maurizio Carnelli, pianoforte
CD1 Poesie di:
Ciro Pinsuti 01Beatrice Dante Alighieri
Augusto Rotoli 02 La donna mia! Dante Alighieri
Stanislao Gastaldon 03 Il Sonetto di Dante Dante Alighieri
Mario Pilati 04 Sonetto XV Dante Alighieri
Mario Castelnuovo-Tedesco 05 Negli occhi porta la mia donna Amore Dante Alighieri
Teodulo Mabellini 06 Amor che nella mente mi ragiono Dante Alighieri
lidebrando Pizzetti 07 Levommi il mio pensier in parte ov’era Francesco Petrarca
Alberto Gasco 08 Primavera dolente Francesco Petrarca
Ottorino Respighi 09 L’udir talvolta io Giovanni Boccaccio
Ottorino Respighi 10 Ma come potrei Giovanni Boccaccio
Ottorino Respighi 12 Ballata Giovanni Boccaccio
Mario Persico 12 Cantatemeco Matteo Maria Balordo
Giorgio Federico Ghedini 13 Datime a piena mano e rose e zigli Matteo Maria Balordo
Alberto Gasco 14 Canto notturno Cariteo
Augusto Rotoli 15 Miastella! Torquato Tasso
Severino Noli 16 Il riso Gabriella Chiabrera
Enrico De Leva 17 Come voi Gabriella Chiabrera
Giuseppe Alfredo Pastore 18 Alla sua donna Ugo Foscolo
Matteo Ernesto Marangoni 19 Il passero solitario Giacomo Leopardi
Mario Castelnuovo-Tedesco 20 L’infinito Giacomo Leopardi
CD2 Poesie di:
Francesco Paolo Frontini 01 A sé stesso Giacomo Leopardi
Saverio Mercadante 02 Il sogno di Torquato Tasso Opprandino Arrivabene
Agostino Marchetti 03 Buon uso del tempo Domenico Capellina
Renato Brogi 04 Pianto antico Giosue Carducci
Francesco Paolo Tosti 05 Lungi,lungi Giosue Carducci
Alfredo Morelli 06 Passa la nave mia Giosue Carducci
Luigi Caracciolo 07 Serenata Giosue Carducci
Stanislao Falchi 08 Mattinata Giosue Carducci
Ruggero Leoncavallo 09 Ruithora Giosue Carducci
Luigi Denza 10 Luna fedel Arrigo Boito
Riccardo Zandonai 11 Ultima rosa Antonio Fogazzaro
Riccardo Zandonai 12 Mistero Giovanni Pascoli
Mario Persico 13 Con gli angioli Giovanni Pascoli
Francesco Paolo Tosti 14 Lasciami! Lascia ch’io respiri Gabriele D’Annunzio
Francesco Paolo Tosti 15 L’alba separa dalla luce l’ombra Gabriele D’Annunzio
Francesco Paolo Tosti 16 In van preghi Gabriele D’Annunzio
Ottorino Respighi 17 Nebbie Ada Negri
Giovanni Sgambati 18 Te solo Ada Negri
Pier Adolfo Tirindelli 19 Strana Ada Negri
Ottorino Respighi 20 L ‘ultima ebbrezza Ada Negri

P.S.

Il Canto dei Poeti
Versi celebri da Dante al Novecento nelle romanze e liriche dei compositori italiani
A cura di Sabine Frantellizzi
cm 19x28, brossura, pp. 384
2012, Giampiero Casagrande editore
ISBN 978.88.7795.212.7
€ 65,00, con due CD