Rubrica: COSTUME E SPETTACOLI

IL MERCATINO DEL BORGHETTO FLAMINIO

APERTO LE PRIME DUE DOMENICHE DI LUGLIO!
giovedì 2 luglio 2020

Argomenti: Società

Piazza della Marina 32 – Roma Creativitalia Tel. 065880517 – 065817308 – 065810734 Email: borghetto.flaminio@hotmail.com DOMENICHE DI LUGLIO: 5 – 12 (Orario 10-19)

Il tradizionale Mercatino del Borghetto Flaminio di Piazza della Marina 32, prosegue con gli appuntamenti dedicati agli appassionati di vintage, bric-à-brac, modernariato e antiquariato, eccezionalmente anche le prime due Domeniche di Luglio (5-12) dalle ore 10 alle 19. Nel rispetto delle norme di sicurezza per tutelare gli espositori e i visitatori fino a quando sarà necessario, tutti gli stand sono posizionati con le distanze richieste dalla normativa. Obbligatorio indossare la mascherina, mentre gli igienizzanti per le mani sono a disposizione all’ingresso.

Nel reparto abbigliamento, un vaporizzatore igienizza gli abiti e gli accessori esposti.

Anche sotto il sole delle domeniche d’estate, per chi ama il week-end in città e preferisce andare al mare durante la settimana, è un appuntamento da non perdere dove, tra una contrattazione e un piccolo affare si trovano pezzi unici e inaspettati. Nei gazebo all’aperto e nel padiglione al coperto con tanti stand pieni di oggetti rari e curiosità, ecco bikini fashion, esotici parei colorati, abiti estivi floreali disegnati da celebri stilisti e vestiti firmati di collezioni recenti, caftani ricamati e kimoni giapponesi dal mood contemporaneo , cappelli e cestini di paglia da sfoggiare on the beach. Nel reparto dedicato all’oggettistica: scatole di latta old style, dischi in vinile, souvenir di viaggi lontani (stampe batik, sculture di legno africane, monili indiani, collane di turchesi afghani), orologi rari, oggetti sacri, eclettici bijoux americani, complementi di arredo di design, lampade e vasi di modernariato.

E ancora foulard di seta griffati, cravatte e cinture anni Settanta, borse e valigie grandi firme di ogni foggia e modello, strumenti musicali e tappeti orientali, servizi da tè di porcellana, posate inglesi, bottiglie di profumo, monete, medaglie e libri, pipe da collezione, tovaglie antiche e lenzuola di lino ricamati e vecchi merletti, macchine fotografiche, quadri e stampe inizio secolo, fotografie d’epoca, cartoline della vecchia Roma e tante altre stravaganti chincaglierie di ogni genere.

Per un rapido lunch all’interno del mercatino l’angolo gourmet “Er Cimotto”, il foodtruck con tavolini all’aperto dello storico ristorante romano Checco Er Carrettiere. Pizzette, gelati artigianali e menu’ del giorno esclusivamente con ingredienti bio .

Er Cimotto truck

Il Mercatino del Borghetto Flaminio ospita spesso Onlus e associazioni benefiche.

Ideato 25 anni fa dai collezionisti di abiti storici Enrico Quinto e Paolo Tinarelli, è un divertente souk occidentale, un animato mercato delle pulci che nel tempo, come per i flea market internazionali, è diventato per i molti habitué un immancabile passatempo domenicale. Tra i tanti fan di ogni età, in un mix trasversale e cosmopolita, anche celebrity americane, volti noti dello spettacolo, scrittori e intellettuali, aristocratici, artisti e creativi. L’idea di diventare rigattiere per un giorno attrae ogni settimana centinaia di persone che si mettono in fila per prenotare il proprio stand e disfarsi così di tutto ciò che ingombra armadi, cantine e garage .

Un servizio di fattorini è a disposizione degli espositori.

Il costo di uno stand è di 92 euro (Iva inclusa), prenotabile dal martedì al giovedì (orario 10.30-13.00 / 14.30-17.00) ai numeri di Creativitalia: 065880517 – 065817308 – 065810734 o la domenica pomeriggio direttamente al Borghetto Flaminio.

Il biglietto d’ingresso al pubblico è di Euro 1,60.

*Il Mercatino del Borghetto Flaminio sarà chiuso da Domenica 19 luglio e per tutto il mese di Agosto per riaprire Domenica 6 settembre*



Diritti di copyright riservati
Articolo non distribuibile su alcun media senza autorizzazione scritta dell'editore