Rubrica: COSTUME E SPETTACOLI

GRANDE AFFERMAZIONE DELLE FICTION DI RAI UNO

Di successo in successo
lunedì 18 dicembre 2017

Argomenti: Media, TV e Internet

La grande stagione delle fiction è iniziata da qualche mese ed è sempre RAI UNO a vincere le sfide sulle reti concorrenti.

Si è incominciato con “La strada di casa” in sei puntate per la regia di Riccardo Donna e con la partecipazione di ottimi attori quali Alessio Boni e Lucrezia Lante della Rovere (i protagonisti) che hanno dato il meglio di sè, accanto ad altri interpreti d’eccezione da Sergio Rubini a Thomas Trabacchi, a Christiane Filangeri, ad Eugenio Franceschini.

La vicenda si svolgeva nelle pianure del Piemonte, nei vasti campi di coltivazione del mais dove la grande famiglia Morra dominava la produzione ed il commercio di tale prodotto.

Ciò che più ha affascinato maggiormente è stato certamente il filo conduttore della storia, un thriller fino all’ultimo istante irrisolto e che ha tenuto col fiato sospeso milioni di telespettatori.

Domani, martedì 19, si concluderà un’altra fiction di successo: “Scomparsa” che affronta una vicenda drammatica purtroppo realistica e di cui ancora non conosciamo l’esito. Interpreti: Vanessa Incontrada e Giuseppe Zeno..

Anche in questo caso, la RAI ha fatto centro con un giallo molto appassionante, dal momento che ha come protagonista una ragazza di cui si perdono le tracce.

Sono in preparazione altri lavori molto interessanti che, come ormai avviene da anni, otterranno grandi consensi.

I diritti della “Strada di casa” sono stati acquistati da una grande Società televisiva americana ed è la prima volta che ciò avviene per produzioni televisive italiane, segno evidente della qualità dei prodotti RAI.

JPEG - 24.9 Kb
Gli interpreti con il produttore Luca Barbareschi


Diritti di copyright riservati
Articolo non distribuibile su alcun media senza autorizzazione scritta dell'editore