Rubrica: COSTUME E SPETTACOLI

NOVITA’ IN LIBRERIA

lunedì 3 marzo 2014

Argomenti: Recensioni Libri

Francoise Héritier
‘In poche parole la felicità’
Rizzoli

- Che cosa hanno in comune i libri ‘In poche parole, la felicità’ e ‘Il sale della vita’? Certamente Francoise Héritier che li ha scritti e l’editore Rizzoli che li ha pubblicati ma, massimamente, il tema della “felicità” che continua ad affascinare i lettori.

- Dopo il successo de ‘Il Sale della vita’ (Rizzoli 2012), l’antropologa africanista, torna sull’argomento ‘felicità’ con un nuovo libro, 120 pagine in tutto, partendo dalla parola pronunciata, scritta, udita per poi trovarne una definizione al di là della semplice denominazione. E nel farlo, innesca il processo di libera associazione che una certa parola riesce ad evocare.

- Siamo circondati da una foresta di vocaboli; di quali appropriarsi per raggiungere le nostre emozioni?

- L’autrice si interroga sulla materia di cui è fatto il gusto della vita, invitandoci a riscoprire colori, significati e valori che in segreto associamo alle parole.

Perché, in fondo, ognuno di noi è portatore di un ‘lessico familiare’ riconfigurato a nostro personale uso e consumo che ci trasporta nel vortice della fantasia primordiale.



Diritti di copyright riservati
Articolo non distribuibile su alcun media senza autorizzazione scritta dell'editore