Rubrica: COSTUME E SPETTACOLI

LIBRI: NOVITA 2014

martedì 7 gennaio 2014

Argomenti: Recensioni Libri

Che cosa ci riservano le case editrici in questo nuovo anno appena iniziato? Quali le novità più attese all’orizzonte dopo la grande offerta pre-natalizia? Citiamone qualcuna tra le numerose in uscita o da poco pubblicate.

- Salani propone a gennaio ‘L’Atelier dei miracoli’, definito da ‘Le Figaro’ “Un romanzo sulla ricerca della felicità. Una cura meravigliosa per questi tempi grigi”.
Ci sono momenti, nella vita di una persona, in cui ti sembra che nulla vada come deve andare. Eppure anche in questi momenti rimane, sottile come un velo, un’insopprimibile voglia di felicità, la sensazione di avere comunque il diritto a una porzione di serenità, la speranza lieve ma tenace di trovare, là fuori, qualcuno che possa aiutarti. Così accade anche ai protagonisti di questo romanzo, due donne e un uomo in crisi, ai quali un incontro fortuito sembra aprire uno squarcio nel buio… È vero, la salvezza può arrivare nelle maniere e dalle persone più impensate, e il confronto con i propri fantasmi e con lo spregiudicato Jean, che aiuta le persone in crisi nel suo Atelier dei miracoli, potrà aiutare Mariette, Millie e Mike a risollevarsi. Ma quanto si mescolano, nella vita reale, il Bene e il Male? Dov’è il confine? Chi non ha mai incontrato una persona che ci aiuta ma, al tempo stesso, ci manipola? Scritto da Valérie Tong Cuong, il romanzo affronta il tema della complessità dei rapporti umani, dell’altruismo disinteressato. Ma è anche un libro su ciò che ciascuno di noi possiede, e che appare quando la nostra vita prende una direzione inaspettata.

- Voltiamo pagina e scoviamo tra le recenti novità Rizzoli il terzo capitolo della saga di Helen Fielding ‘Bridget Jones-Un amore di ragazzo’ in cui l’eroina più amata dalle single, è ora cinquantunenne, vedova e madre di due figli. Così, oltre ai problemi di peso, fumo e all’alcool si aggiungono nuove ossessioni: capelli bianchi e i primi acciacchi dell’età. Ma niente paura, con in testa questi ed altri dilemmi Bridegt Jones inciampa tra un ostacolo e l’altro della sua nuova vita da single. E intanto twitta, messaggia e butta giù elenchi di cose da fare per risvegliare la sua sessualità assopita, a dispetto di quella che alcuni, con espressione odiosa e sorpassata, si ostinano a chiamare mezza età. Un romanzo divertente e decisamente per tutte le età!

- “Avremo mai il coraggio di essere noi stessi?” Si chiedono i protagonisti del nuovo romanzo di Margaret Mazzantini intitolato ‘Splendore’, pubblicato a Natale da Mondadori.
Guido e Costantino si conoscono da sempre. Sono nati e cresciuti a Roma nello stesso stabile, il primo è eclettico e inquieto, l’altro sofferto e carnale, ma assieme stanno bene.
Col tempo i due protagonisti si allontanano, crescono geograficamente distanti, stabiliscono nuovi legami, ma il bisogno dell’altro resiste in quel primitivo abbandono che li riporta a se stessi. Nel luogo dove hanno imparato l’amore.
Margaret Mazzantini, da sempre impegnata a trattare temi delicati, affronta nel suo nuovo libro quello dell’amore omosessuale, della diversità al di là di ogni pregiudizio, coinvolgendo il lettore in una storia che probabilmente possiede tutti gli ingredienti per diventare un film per il grande schermo.



Diritti di copyright riservati
Articolo non distribuibile su alcun media senza autorizzazione scritta dell'editore