Rubrica: CULTURA

L’Insurrezione dell’UmanitÓ Nascente - Marco Guzzi - Ed. Paoline 2015

DISCORRERE SU FEDE CRISTIANA E MODERNIT┴

lunedì 1 febbraio 2016

Argomenti: Letteratura e filosofia
Argomenti: Recensioni Libri
Autore del Libro : Marco Guzzi

Senza dubbio Marco Guzzi colpisce per la forza e l’incisivitÓ che riesce ad imprimere alle sue idee, espresse non solo in numerosi scritti, ma anche in dibattiti, conferenze ed eventi culturali di vario genere.

Convinto cristiano con una mente molto aperta, obiettiva e razionale, ma allo stesso tempo capace di elaborare discorsi possenti e coinvolgenti, Guzzi pensa che in questa fase caotica della storia del pianeta stia emergendo una nuova UmanitÓ che, sia pure tra enormi difficoltÓ e aspre battaglie, alla fine porterÓ a compimento un tormentato percorso storico e purificherÓ tutte le traiettorie evolutive, incluse quelle del cristianesimo, chiamate a profonde revisioni: la nuova UmanitÓ emergerÓ pertanto da una “riconiugazione innovativa tra tradizione cristiana e culture della modernitÓ”, attraverso un profondo anelito all’unitÓ e alla pace, in cui ogni progetto socio-culturale e politico dovrÓ adeguarsi a strategie planetarie di mutamento evolutivo.

Nel libro L’Insurrezione dell’UmanitÓ Nascente” riprende il discorso giÓ iniziato nel 2006 con il testo “La Nuova UmanitÓ. Un progetto politico e spirituale”, completandolo e arricchendolo con nuove idee e profonde riflessioni.

JPEG - 5 Kb

In esso, in effetti, egli incita i lettori ad insorgere contro il predominio della vecchia UmanitÓ che continua a produrre disastri: facendo riferimento all’ultima enciclica di Papa Francesco, davvero illuminante sulla fase terminale di un degrado ambientale e sociale in cui “sembra di riscontrare sintomi di un punto di rottura, a causa della grande velocitÓ dei cambiamenti e del degrado, che si manifestano tanto in catastrofi naturali regionali, quanto in crisi sociali”.

Denunciando poi un distruttivo paradigma tecnocratico che devasta non solo l’ambiente naturale, ma anche tutta la cultura umana e soprattutto “l’uomo nella sua essenza”, il Papa afferma: “Ci˛ che sta accadendo ci pone di fronte all’urgenza di procedere in una coraggiosa rivoluzione culturale. Non sono pi¨ possibili mezze misure. L’umanitÓ Ŕ entrata in una nuova era in cui la potenza della tecnologia ci pone di fronte ad un bivio”.

Questo drammatico passaggio epocale viene documentato da Guzzi attraverso le opere di vari poeti che per primi avvertirono la fine della modernitÓ e l’inizio di una nuova era, come Rimbaud, H÷lderlin, Rilke, Campana, Trakl, Celan, Char, Luzi. Pertanto egli nella prefazione scrive: “Il tempo Ŕ compiuto: cosý inizia la predicazione di Cristo duemila anni fa. GiÓ allora dunque l’Io-Mondo, ego-centrato era finito, ma ora questa fine si sta manifestando con un’evidenza quotidiana davvero allarmante e ultimativa. […] ╚ tempo di tornare a contestare radicalmente questo mondo, ma solo per creare le prime fioriture del nuovo”.

JPEG - 6.8 Kb
Marco Guzzi

Pur sollecitando i lettori a una dinamica insurrezione, Guzzi li avverte che i risultati non potranno essere immediati, ma richiederanno tempo, coraggio e impegno, come ricorda lo stesso Papa Francesco nell’enciclica quando afferma che “l’autentica umanitÓ, che invita a una nuova sintesi, sembra abitare in mezzo alla civiltÓ tecnologica, quasi impercettibilmente, come la nebbia che filtra sotto una porta chiusa. SarÓ una promessa permanente, nonostante tutto, che sboccia come un’ostinata resistenza di ci˛ che Ŕ autentico?” Alla domanda del Papa, egli risponde affermativamente con grande speranza.

JPEG - 7.1 Kb
Marco Guzzi

Dai cenni biografici apprendiamo che Marco Guzzi (1955), poeta e filosofo, laureato in giurisprudenza e in filosofia, ha proseguito i suoi studi all’estero. Dal 1985 al ‘98 ha condotto alcune delle principali trasmissioni di dialogo col pubblico di Radio RAI, come “Dentro la sera”, e “Sognando il giorno”. Dal ‘85 al 2002 ha diretto i seminari poetici e filosofici del Centro Internazionale Eugenio Montale di Roma. Dal 2004 dirige presso le Edizioni Paoline la collana Crocevia.

Dal 2005 tiene corsi presso il ’Claretianum’, Istituto di Teologia della Vita Consacrata dell’UniversitÓ Lateranense. Dal 2008 Ŕ Professore Invitato nella FacoltÓ di Scienze dell’Educazione dell’UniversitÓ Pontificia Salesiana. Nel 2009 Benedetto XVI lo nomina Membro della Pontificia Accademia di Belle Arti e Lettere dei Virtuosi al Pantheon.

JPEG - 14.8 Kb
Laudato si’-Enciclica di Papa Francesco

Nel 1999, nella consapevolezza di una svolta cruciale dei tempi, inizi˛ (presso l’UniversitÓ Salesiana di Roma) l’esperienza di gruppi di formazione con l’obiettivo di una “riconiugazione tra fede cristiana e modernitÓ”, favorendo una ricerca spirituale finalizzata a necessarie e urgenti trasformazioni storiche politiche e culturali. (Sito dell’autore: http://www.marcoguzzi.it/index.php3?cat=biografia.php3)

Ed ecco infine un’interessante e complessa conferenza, organizzata in due tempi, sul tema “Verso una Nuova UmanitÓ”, in cui dialoga con lo psicologo Mauro Scardovelli e il musicista Matteo Manzitti.

https://www.youtube.com/watch?v=GnhYN0_2Lk0

https://www.youtube.com/watch?v=ubrXJAu2Qj0



Diritti di copyright riservati
Articolo non distribuibile su alcun media senza autorizzazione scritta dell'editore