Rubrica: LETTURE CONSIGLIATE

Il giorno dopo primavera (Mesogea editore 2013)

LA PRIMAVERA ARABA IN UNA PRESENTAZIONE CHIARA E DOCUMENTATA

Libri d’attualità
sabato 1 giugno 2013

Argomenti: Mondo
Argomenti: Recensioni Libri
Autore del Libro : Riccardo Cristiano, con prefazione di Andrea Riccardi

Abbiamo conosciuto Riccardo Cristiano molti anni fa, quando iniziava la sua carriera giornalistica. Adesso con questo libro ritroviamo le sue qualità migliori nelle capacità ad entrare nei fatti, nello spiegarne il senso ed il percorso. Tanto più prezioso perché Il giorno dopo primavera (Mesogea editore) con prefazione di Andrea Riccardi, è un libro che consente al lettore di penetrare nelle trasformazioni avvenute ed ancora in corso nel Medio Oriente.

Così la primavera araba non ci si presenta quale un fattore fatale della recente storia mediterranea bensì quale flusso di culture, speranze, intreccio di religioni e di grandi eventi penetrati nelle rispettive condizioni, con spiegazioni precise dei fatti, chiamando in causa certamente le grandi concezioni religiose e politiche, ma sempre con un occhio aperto alla realtà, facendo immedesimare il lettore in storie legate alla singola quotidianità e sempre chiaramente presentate. Le pagine più significative sono dedicate al Libano: personaggi ed eventi narrati in una loro essenzialità umana, spirituale e culturale, spiegando eventi, comportamenti, sacrifici, errori, con un intelligente spirito di osservazione e, diremmo, di penetrazione psicologica. Così appunto il lettore può penetrare in eventi spesso conosciuti solo giornalisticamente ma qui riepilogati grazie ad osservazioni penetranti.

JPEG - 8.3 Kb
Riccardo Cristiano

La vita di Samir Frangieh viene ripercorsa con una illustrazione precisa dei fatti, ponendo il lettore in grado di farsi una idea precisa e compiuta. Una documentazione ineccepibile, senza fronzoli e parole vuote. La cosiddetta “trasformazione“ dei paesi musulmani viene raccontata nei suoi termini reali, sottolineando il valore dei diritti umani, riconsiderati nelle loro fasi essenziali di realtà sociale, politica e religiosa che Cristiano dispiega davanti ai nostri occhi, facendoci partecipi di quelle grandi mutazioni in corso nel Mediterraneo, e che non possono non riguardarci da vicino. Bravissimo Riccardo Cristiano, che ricordiamo giovanissimo: una speranza confermata a pieno! Libro breve, incisivo, capace di far comprendere i fatti e indurre alla riflessione su temi tanto gravosi attraverso sintesi illuminanti.



Diritti di copyright riservati
Articolo non distribuibile su alcun media senza autorizzazione scritta dell'editore